1947 Isotta Fraschini 8C Monterosa Coupe Touring

N° Telaio: 05

N° Motore: 05

 

Finita la Seconda Guerra Mondiale, l'Isotta Fraschini tenta un ritorno alla produzione automobilistica con la 8C Monterosa, erede delle Tipo 8 dell'anteguerra. Il nuovo modello viene presentato nel 1947 e si distingue per l'insolito schema con motore posteriore a sbalzo. Tra il 1947 e il 1949 vengono completati 5 prototipi, con carrozzerie realizzate da Zagato, Touring e Boneschi, ma il modello è troppo costoso e non entrerà mai in produzione.

La carrozzeria Touring realizza sul telaio della 8C Monterosa due esemplari, a due e quattro porte. Il primo viene presentato nel 1947 al Salone di Parigi e alla Mostra della Carrozzeria a Milano e poi conservato dalla stessa Isotta Fraschini fino a quando entra a far parte della Collezione Lopresto insieme all'unico altro esemplare esistente, con carrozzeria Boneschi.

Nel 2016 viene sottoposta ad un restauro completo che ripristina la colorazione verde d'origine e l'anno successivo debutta al concorso di Pebble Beach nella classe speciale dedicata all'Isotta Fraschini. 

 

DATI TECNICI

Cilindri: 8 a V

Cilindrata: 2981 cc

Potenza: 115 CV

Velocità: 170 km/h

Passo: 3100 mm

 

EVENTI

Arte e Motori Saronno 2021

Villa d'Este Style 2020

Grand Basel 2018

Pebble Beach Concours d'Elegance 2017

 

STAMPA

Octane - settembre 2017

 

.