Tutte le aste della prossima edizione di Milano AutoClassica

Alla dodicesima edizione di Milano AutoClassica – Salone dell’Auto Classica e Sportiva, in programma a Fiera Milano (Rho) il 18, 19 e 20 novembre prossimi, ci saranno due importantissime aste. Bonhams ha scelto Milano AutoClassica per tornare in Italia, dopo cinque anni di assenza, con una collezione di auto  e moto da sogno, che incontrerà il nutrito pubblico di collezionisti internazionali venerdì 18 novembre nel Padiglione 7.

La passerella di pezzi unici  sarà capeggiata da una coppia di supercar Lamborghini Aventandor. La prima è una Aventador Ad Personam - nata dal programma di personalizzazione bespoke del brand - del 2019, rifinita in colore bianco perlato “Bianco Leda Pearl”, con straordinari dettagli verdi e accenti della stessa tonalità in fibra di carbonio, interni in pelle verde scuro con dettagli dorati ed un pacchetto di optional importante. Esposta in vari saloni dell’automobile in tutto il mondo, è stata immatricolata dal suo unico proprietario all’inizio di quest’anno e ha percorso solo 100 km (stima € 900.000 – 1.100.000). L’altra Lamborghini, una Aventador SVJ LP780-4 Ultimae del 2022, ultima e più potente versione del modello con motore V12 aspirato da 780 CV, celebra i 10 anni di produzione della Aventador. Gli esemplari di roadster costruiti sono solo 250, 15 dei quali, come noto, sono affondati insieme alla nave cargo Felicity Ace nell’Oceano Atlantico durante la rotta verso la loro consegna alla volta degli Stati Uniti all’inizio di quest’anno  (stima € 1.100.000-1.400.000).

“La Bonhams Milano Sale” presenterà oltre 50 auto da collezione, in rappresentanza di altri grandi marchi italiani e internazionali, tra cui una delle auto da collezione italiane più rare e ambite, la 1969 ISO Rivolta Iso Grifo Targa, in verde metallizzato, versione aperta della GT ad alte prestazioni creata a Milano dalla meneghina Carrozzeria Pavesi, che torna nella città di origine per essere battuta ad un’ asta davvero esclusiva (stima € 650.000 – 750.000).Il catalogo online è consultabile : www.bonhams.com/auction/28272/milano 

Poi c’è anche presenza della Casa d’Aste Wannenes, ospitata nel Padiglione 6. Sabato 19 novembre un’eccezionale selezione di auto e moto classiche e Youngtimer verrà battuta dalla nota Casa d’Aste genovese: le quattro ruote a catalogo spaziano dalle super car alle vetture classiche degli anni ‘50/’80, per passare alle Youngtimer, fino a quelle dell’anteguerra, ma non mancano anche interessanti esemplari di motociclette. Tra le proposte selezionate, il catalogo annovera rari modelli della casa di Maranello, tra cui una splendida Ferrari 2003 575M Maranello, uno dei soli 246 esemplari equipaggiati con il cambio manuale a 6 marce e dotato del ricercatissimo Fiorano Handling Pack (stima € 250.000 - 350.000). Tra le auto più desiderate del cavallino rampante, degne della celebre frase di Enzo Ferrari: “Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere”, segnaliamo una Ferrari 512 TR del 1992 in splendide condizioni (stima 150.000 - 250.000 euro) ed una Ferrari 365 GT 2+2 del 1968 (stima 160.000 - 230.000 euro): un’auto totalmente conservata e mai restaurata, di proprietà della stessa famiglia. Tra gli altri brand  a catalogo spiccano la Porsche 911 964 Turbo 3.3 del 1991 di un intenso colore night blue metallic (stima 130.000 - 200.000 euro), una Rolls Royce Corniche Drophead 1979 ex Salone di Bruxelles del 1980, una Lancia Belna Cabriolet Portout del 1936 e un’insolita Alfa Romeo 2000 Spider Touring Superleggera.

La selezione completa sarà disponibile sul sito Wannenes a partire dai primi di novembre e dal vivo il 18 e il 19 novembre sempre negli spazi di Milano AutoClassica presso la fiera di Rho.

cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.